UITS LAZIO - COMITATO REGIONALE

Comitato Regionale UITS Lazio
Vai ai contenuti
Il TSN di Velletri ha festeggiato i 140 anni dalla fondazione!
"Il 9 giugno 2024 il tiro a segno di Velletri ha festeggiato il suo 140° anniversario dalla fondazione del 1884,con dimostrazioni pratiche, mostra fotografica, mostra delle armi, premiazioni ed un generoso buffet. La giornata è stata suddivisa in due momenti: un’ apertura mattutina ed un’ apertura pomeridiana. Nell’apertura dalle 9 alle 13, la cittadinanza tutta ha potuto prendere parte alle prove gratuite di pistola e carabina discipline olimpiche, purchè avesse dai 10 anni in sù. La mattinata è poi proseguita con la mostra fotografica “I 140 anni, la nostra storia” dove, attraverso le immagini, si è mostrato com’era il poligono di tiro prima e com’è diventato oggi, dopo anni di duri sacrifici e di tanta passione. Un’altra mostra ha completato i festeggiamenti, ed è stata quella delle armi, esposte in bella vista ma rigorosamente messe in sicurezza, con tanto di avviso scritto. Successivamente, in vari stand, si sono svolte le dimostrazioni di pistola e carabina varie discipline ISSF e di pistola revolver e di carabina BENCH REST, con calibro 22, sparato a 50 metri di distanza. In origine, il tsn aveva anche una piazzola di tiro a 300 metri, ma poi è andata distrutta e ricostruirla avrebbe avuto un costo troppo esoso. Verso le ore 12, in chiusura di questa prima parte dell’evento, si è tenuto il discorso del Presidente del TSN di Velletri e del Segretario della Sezione. Inoltre sono state omaggiate le seguenti figure con i crest: il sindaco di Velletri, Ascanio Cascella, la vicesindaco, Chiara Ercoli, l’assessore Paolo Felci, il Presidente Lions Club Velletri Host Luca Quaglia, il delegato per Velletri Lions Club Velletri Host, Alessandro Ercoli, il Presidente uits Lazio Luca Di Girolamo, il Presidente uits Costantino Vespasiano, il Consigliere uits Luigi Giardinieri, ufficio poligono uits Luca Granata, Federico Maldini carta olimpica, il Presidente del tsn di Bracciano, Paolo Testaguzza, il Presidente del tsn di Viterbo Pietro Fantucci, il Comandante dei Carabinieri Semboloni ed, in rappresentanza della consulta dello sport della città di Velletri, Anna Della Vecchia." (fonte: Meta Magazine)
SELEZIONE REGIONALE TROFEO CONI 2024
TSN ROMA VENERDI' 14 GIUGNO
PER TIRATORI/TRICI NATI DAL 2010 AL 2014
La UITS Lazio ha aderito al progetto nazionale

Istituto Paritario "Caterina Cittadini" - Suore Orsoline di Somasca - Roma
5^ GARA FEDERALE
GARE 2024: RISULTATI GARE
                   
La UITS Lazio ha partecipato all'evento organizzato dal CSI di Roma per una giornata di Sport con i ragazzi della Scuola Sacro Cuore. Grande partecipazione nella splendida cornice di Trinità dei Monti.
Si ringraziano il Presidente CSI Roma Daniele Pasquini e il Vicepresidente Alessandro Pellas per l'invito.
CAMPIONATO REGIONALE TARGET SPRINT
La Uits Lazio premia i Campioni Regionali 2023
Al TSN di Roma, si è svolta mercoledì 22 novembre, la cerimonia di premiazione dei Campioni Regionali di Tiro a Segno 2023. Una manifestazione fortemente voluta dal Presidente UITS Lazio Luca Di Girolamo supportato da tutto il Consiglio Regionale. Il Commissario del poligono di Roma il Dott. Orlando Parrella, ha fatto gli onori di casa, ribadendo la volontà di riaprire il TSN di Roma, già dalla prossima stagione agonistica. Ha portato il suo saluto, il Presidente del Coni Lazio Dott. Riccardo Viola, il quale ha posto l’accento sulla lunga collaborazione che il Coni regionale ha con il Comitato UITS, presente, con il suo staff tecnico, alle numerose manifestazioni di promozione sportiva. L’intervento del Presidente UITS, Avv. Costantino Vespasiano, ha confermato che lo Sport del Tiro a Segno è più che mai vitale e, come Presidente, si impegna a dare risalto, attraverso una capillare diffusione mass-mediale, ad un’informazione sempre più al passo con i tempi, in modo da offrire una corretta conoscenza del nostro Sport. Presente alla premiazione anche il Vicepresidente del Centro Sportivo Italiano di Roma, Sig. Alessandro Pellas con il quale la UITS Lazio collabora per la promozione sportiva. La manifestazione si è conclusa con le foto di rito e un  buffet conviviale, con l'augurio di ripetere tale manifestazione il prossimo anno, offrendo così l'occasione di dare il giusto risalto al tiro a segno, Sport che sarà presente sia alle Olimpiadi che alle Paralimpiadi con gli atleti nazionali che hanno conquistato i pass per Parigi 2024.
Meteo Lazio
www.uitslazio.info
contatori visite gratis
Torna ai contenuti